Campionati studenteschi di sci

Campionati studenteschi di sci al Terminillo – I RISULTATI
Si sono svolti il 6 febbraio al Terminillo i Campionati Provinciali Studenteschi di Sci riservati agli Istituti di I e II grado. Scongiurato il possibile rinvio a causa del vento forte, grazie all’intervento dei Maestri della Scuola Sci Terminillo che hanno prontamente provveduto a modificare il tracciato di gara, gli studenti dell’intero territorio provinciale si sono sfidati con entusiasmo e grinta per accedere alla Finale Regionale che si spera di poter accogliere sempre al Terminillo alla fine del mese di febbraio. Il Comune di Rieti e gli altri partner hanno già provveduto ad inoltrare l’apposita candidatura.

Campionati studenteschi di sci al Terminillo – I RISULTATI
Si sono svolti il 6 febbraio al Terminillo i Campionati Provinciali Studenteschi di Sci riservati agli Istituti di I e II grado. Scongiurato il possibile rinvio a causa del vento forte, grazie all’intervento dei Maestri della Scuola Sci Terminillo che hanno prontamente provveduto a modificare il tracciato di gara, gli studenti dell’intero territorio provinciale si sono sfidati con entusiasmo e grinta per accedere alla Finale Regionale che si spera di poter accogliere sempre al Terminillo alla fine del mese di febbraio. Il Comune di Rieti e gli altri partner hanno già provveduto ad inoltrare l’apposita candidatura. Nella gara riservata alle Scuole medie si è registrato il netto dominio dell’ I.C. Minervini- Sisti che si è aggiudicata la vittoria con la squadra Cadette, formata da Giulia Castelli, Federica Simeoni e Giulia Cecilia, e la squadra Cadetti con Valerio Persio, Francesco Rotili e Filippo Colantoni, accompagnati dai Professori Simona Micheli e Stefano Inches. Secondo posto alla Ricci tra le Cadette (Martina Pirri, Lucrezia Cecilia e Eleonora Simonetti) e ad Antrodoco tra i Cadetti (Federico Gentili, Alessio Laudati e Leonardo Cesaretti). Terza piazza per l’I.O. Amatrice (Alessandro Carloni, Samuele Cutuli e Capriccioli Emanuele).
A livello individuale, si sono messi in evidenza vincendo il titolo di Campioni provinciali Giulia Castelli della Sisti e Paolo Oddi dell’I.C. Alda Merini. Tra gli Istituti Superiori, bella affermazione delle allieve del Liceo.
Jucci Elena Ciancarelli, Ludovica Matteucci e Gaia Giacobazzi, accompagnate dalla professoressa Bettina Vallocchia, sull’IIS Varrone (Giulia Colla, Francesca Gallo e Maria Langone) e sull’IIS Savoia (Veronica Gentili, Chiara Listante e Irene Farese). Tra gli Allievi netta vittoria dell’IIS Rosatelli con Simone Massini, Leonardo Brunozzi e Alessandro Faraglia, guidati dal Prof. Manuel Fusacchia. Al secondo posto l’IIS Savoia ( Matteo Paciucci, Fabrizio Runci e Manuel Chiaretti), al terzo il Liceo Sportivo di Amatrice (Leonardo Cesaretti, Federico Mozzetti e Cristi Cardelli). I nuovi Campioni provinciali sono Elena Ciancarelli e Simone Massini, rappresentanti delle Scuole vincitrici. A livello Juniores si sono laureati Campioni provinciali due forti atleti dell’IIS Savoia: Beatrice Liberati e Marcello Manzara, accompagnati dal prof. Giancarlo Foschi, sempre protagonisti ai Campionati Studenteschi. A squadre affermazione del Liceo Jucci con Eugenio Santoprete, Luca Mazzilli e Leonardo Novelli.
Al termine della Manifestazione gli atleti sono stati premiati dalla Coordinatrice Prof.ssa Laura Spagnoli e dal Presidente della FISI provinciale di Rieti Prof. Sandro Anselmicchio.
Per il Comune di Rieti era presente alla giornata il Consigliere con delega allo sport, Roberto Donati. La manifestazione è stata possibile grazie alla collaborazione del Coni regionale, di Asm, della Società Funivia del Terminillo, della Scuola Sci Terminillo, del tracciatore Angelo Martorelli, dei Docenti accompagnatori, dello Sci Club Terminillo e della Federazione Italiana Cronometristi.

4MATIC TOUR

4MATIC TOUR

Per il secondo anno consecutivo, la casa automobilistica Mercedes Benz sceglie il Terminillo per una delle tappe del suo “4 Matic Tour”.
L’evento in programma il 2 e 3 febbraio sarà organizzato da Comune di Rieti e Scuola Sci Terminillo e rappresenta un appuntamento prestigioso, dato che Mercedes Benz ha scelto per la campagna di quest’anno le migliori località sciistiche italiane. Un’iniziativa dedicata a tutti gli appassionati di sport invernali, che coniugherà test drive Mercedes a Dj set, intrattenimento e vari eventi.

4MATIC TOUR

Per il secondo anno consecutivo, la casa automobilistica Mercedes Benz sceglie il Terminillo per una delle tappe del suo “4 Matic Tour”.
L’evento in programma il 2 e 3 febbraio sarà organizzato da Comune di Rieti e Scuola Sci Terminillo e rappresenta un appuntamento prestigioso, dato che Mercedes Benz ha scelto per la campagna di quest’anno le migliori località sciistiche italiane. Un’iniziativa dedicata a tutti gli appassionati di sport invernali, che coniugherà test drive Mercedes a Dj set, intrattenimento e vari eventi. “Siamo aperti e disponibili a tutti quegli eventi che possano generare visibilità ed economia per il Terminillo – dichiara il Consigliere delegato allo sport, Roberto Donati – Il prestigio e la risonanza di appuntamenti organizzati da marchi così importanti come Mercedes Benz non può che fare bene al Terminillo che, piano piano, sta tornando ad essere attrattivo per determinati mercati. Nonostante tutte le difficoltà del caso, che i reatini conoscono bene, lo sport e gli eventi sono una delle leve che stiamo mettendo in campo per risollevare le sorti, non soltanto della montagna, ma di tutto il territorio limitrofo, compreso il Capoluogo che gode dei riflessi di eventi di questa portata”.
Per maggiori informazioni sull’evento “4MATIC TOUR” è possibile visitare il sito:
https://www.mercedes-benz.it/passengercars/mercedes-benz-cars/local-landing/4matic-tour/4matic-tour-multimedia.module.html

Monaco: Pronti ad accogliere i turisti

Terminillo, stagione sciistica alle porte. Monaco: Pronti ad accogliere i turisti
“La stagione sciistica sta per iniziare e per la prima volta, dopo tanti anni, siamo pronti ad accogliere al meglio i nostri turisti. Tutto grazie agli sforzi dell’amministrazione provinciale negli ultimi due anni:

  • E’ stato ripristinato il manto stradale sulla SP 10A “3 Faggi” e “5 Confini” per circa 3 km e sulla Sp 10 A “Turistica” (Vallonina, strada fondamentale per il collegamento, soprattutto nel periodo estivo, Terminillo – Leonessa) per circa 1 km;
  • Sono stati attuati interventi di manutenzione straordinaria per fornitura e posa in opera di rete paramassi lungo la Sp 10 A “Tre Faggi”;
  • Sono stati potati gli alberi su tutta la lunghezza della strada Sp 10 A TRE faggi;

Terminillo, stagione sciistica alle porte. Monaco: Pronti ad accogliere i turisti
“La stagione sciistica sta per iniziare e per la prima volta, dopo tanti anni, siamo pronti ad accogliere al meglio i nostri turisti. Tutto grazie agli sforzi dell’amministrazione provinciale negli ultimi due anni:

  • E’ stato ripristinato il manto stradale sulla SP 10A “3 Faggi” e “5 Confini” per circa 3 km e sulla Sp 10 A “Turistica” (Vallonina, strada fondamentale per il collegamento, soprattutto nel periodo estivo, Terminillo – Leonessa) per circa 1 km;
  • Sono stati attuati interventi di manutenzione straordinaria per fornitura e posa in opera di rete paramassi lungo la Sp 10 A “Tre Faggi”;
  • Sono stati potati gli alberi su tutta la lunghezza della strada Sp 10 A TRE faggi;
  • E’ stato ripristinato l’impianto di illuminazione sulla pista da fondo dei 5 Confini (inoltre per tutto il tratto della pista illuminata è stato istallato l’impianto audio)con relativa segnaletica;
  • E’ stato realizzato l’impianto elettrico nel rimessaggio del gatto delle nevi e garantita la manutenzione ordinaria e straordinaria dello stesso;
  • Dopo tanti anni e’ stata rimessa in funzione anche la motoslitta necessaria per eventuali interventi di primo soccorso sulle piste da fondo.

Come è noto agli occhi di tutti, ci siamo impegnati a restituire decoro e dignità alla nostra amata montagna e a stimolare tutti coloro che hanno piacere di investire sul Terminillo, convinti che questo rilancio possa in parte risolvere il problema della disoccupazione a Rieti.
Non resta che augurare un buon inizio di stagione a tutti sulle nostre piste da fondo che contano 20 km circa dotati di illuminazione e di impianto audio”.
Lo comunica con una nota il consigliere provinciale Monaco.

Iniziative di promozione del Terminillo

Iniziative di promozione del Terminillo. Donati e Sinibaldi in campo per la Montagna
L’Amministrazione comunale di Rieti, nell’ambito delle strategie volta a valorizzare il territorio e in particolare la stazione montana del Terminillo, ha inviato una serie di comunicazioni per coinvolgere diverse realtà territoriali nelle iniziative elaborate per raggiungere l’obiettivo.
Il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, e il Consigliere con delega allo sport, Roberto Donati, hanno inviato una lettera al Comitato Provinciale di Rieti della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) per chiedere collaborazione nell’organizzazione di iniziative di promozione degli sport invernali sia a livello amatoriale che agonistico al Terminillo, anche con il coinvolgimento delle scuole di sci presenti sul territorio.

Iniziative di promozione del Terminillo. Donati e Sinibaldi in campo per la Montagna
L’Amministrazione comunale di Rieti, nell’ambito delle strategie volta a valorizzare il territorio e in particolare la stazione montana del Terminillo, ha inviato una serie di comunicazioni per coinvolgere diverse realtà territoriali nelle iniziative elaborate per raggiungere l’obiettivo.
Il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi, e il Consigliere con delega allo sport, Roberto Donati, hanno inviato una lettera al Comitato Provinciale di Rieti della FISI (Federazione Italiana Sport Invernali) per chiedere collaborazione nell’organizzazione di iniziative di promozione degli sport invernali sia a livello amatoriale che agonistico al Terminillo, anche con il coinvolgimento delle scuole di sci presenti sul territorio. L’Amministrazione ha quindi offerto massima disponibilità, a partire dall’organizzazione di appositi incontri, per elaborare proposte congiunte tese a realizzare e calendarizzare attività sul Terminillo.
Con la stessa ottica, il Vicesindaco di Rieti e assessore alle Attività produttive, Daniele Sinibaldi, ha scritto una seconda lettera all’Ufficio Scolastico del Lazio – Ufficio IX Ambito Territoriale di Rieti, per chiedere e stimolare la collaborazione degli istituti scolastici di ogni ordine e grado presenti nella provincia di Rieti nell’organizzazione di attività che possano far conoscere anche ai più giovani le tante opportunità offerte dalla nostra montagna.
In questo senso, l’Amministrazione comunale si è resa immediatamente disponibile a coinvolgere anche stakeholder come scuole di sci, Federalberghi, Asm ed altri per agevolare e rendere accessibili proposte di soggiorno al Terminillo.

Il Terminillo e i colori dell’autunno

Parte da “Il Terminillo e i colori dell’autunno” la nuova edizione de “La Terra dei Cammini”
Parte il 3 novembre con l’itinerario “Terminillo e i colori dell’autunno” la nuova edizione dell’iniziativa “La Terra dei Cammini” realizzata dalla Camera di Commercio di Rieti in collaborazione dell’Azienda speciale Centro Italia Rieti nell’ambito del progetto “Turismo e Cultura”.

Parte da “Il Terminillo e i colori dell’autunno” la nuova edizione de “La Terra dei Cammini”
Parte il 3 novembre con l’itinerario “Terminillo e i colori dell’autunno” la nuova edizione dell’iniziativa “La Terra dei Cammini” realizzata dalla Camera di Commercio di Rieti in collaborazione dell’Azienda speciale Centro Italia Rieti nell’ambito del progetto “Turismo e Cultura”. Il calendario di appuntamenti de “La Terra dei Cammini”, finalizzato a promuovere il Cammino di Francesco, prevede 5 itinerari da sabato 3 novembre a domenica 16 dicembre 2018 progettati in collaborazione con i Comuni di Rieti, Contigliano, Poggio Bustone, Greccio e Rivodutri.
Accompagnati da guide esperte, ad ogni camminatore sarà garantita una copertura assicurativa, il “kit del camminatore” (gadget ed il “Passaporto del pellegrino”), accessi gratuiti ai luoghi di interesse e piccole degustazioni per promuovere le prelibatezze del territorio.
La prima tappa del 3 novembre prevede il trasferimento a Pian De’ Valli (Monte Terminillo) in navetta (gratuita) con partenza dalla Camera di Commercio di Rieti (via Paolo Borsellino, 16) alle ore 8,30 ed un percorso di 6 chilometri (difficoltà bassa). Gli altri itinerari in programma sono sabato 17 novembre “Rieti sotto e sopra – trekking urbano”, sabato 8 dicembre “Contigliano tra borghi e abbazie”, sabato 15 dicembre “Poggio Bustone diventa Presepe – Rivodutri ed il Faggio di San Francesco”, domenica 16 dicembre “Greccio dal Santuario alla Cappelletta”.
La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria all’indirizzo email: turismoecultura@ri.camcom.it a cui possibile chiedere informazioni specifiche sulle singole tappe, oppure contattando via whatsapp il numero 348 1204421 o visitando la pagina Facebook https://www.facebook.com/terracamminirieti/

Federhotels Extra Rieti-Terminillo

E’ nata Federhotels Extra Rieti-Terminillo
La scorsa settimana si è costituita a Rieti la Federhotels Extra Rieti-Terminillo, associazione di categoria che raggruppa importanti aziende alberghiere ed extralberghiere di Rieti e Terminillo.
Federhotels Extra Rieti-Terminillo nasce con l’obiettivo di raggruppare in un’unica associazione tutti gli attori che svolgono attività ricettiva in maniera legale sul territorio provinciale con particolare risalto alle attività ricettive operanti sul comprensorio terminillese.

E’ nata Federhotels Extra Rieti-Terminillo
La scorsa settimana si è costituita a Rieti la Federhotels Extra Rieti-Terminillo, associazione di categoria che raggruppa importanti aziende alberghiere ed extralberghiere di Rieti e Terminillo.
Federhotels Extra Rieti-Terminillo nasce con l’obiettivo di raggruppare in un’unica associazione tutti gli attori che svolgono attività ricettiva in maniera legale sul territorio provinciale con particolare risalto alle attività ricettive operanti sul comprensorio terminillese.

Si caratterizza per unire in una sigla unitaria tutte le categorie di aziende che offrono servizi alloggiativi. Hotels-B&B-Case Vacanze – Agriturismi – Affittacamere – Motels. La parola extra pone l’accento nei confronti di tutto il mondo dei servizi extrabelghieri che ha acquisito un’importanza strategica per l’intero settore turistico nazionale.
L’intento dei soci fondatori è stato quello di superare le rivalità campanilistiche tra alberghi e extra alberghi, unendo in un unica associazione tutti gli attori turistici ricettivi del territorio reatino. Siamo convinti che, solo unendo tutte le forze e abbandonando anacronistiche rivalità possiamo dare una mano concreta allo sviluppo del turismo reatino.
Federhotels Extra Rieti-Terminillo si pone all’avanguardia nel mondo del turismo nazionale, risultando essere tra le pochissime associazioni aperte all’adesione di tutte le forme di ricettività alloggiativa. Tra i propri principi statutari l’essere un vero e proprio sindacato di tutela degli imprenditori turistici in tutte le sue forme. Lontano, anzi lontanissimo da tutte le forme di apparentamento politico e lontano da tutti i giochini di palazzo che impediscono al turismo territoriale di prendere il volo.
L’Associazione ha tra i propri principi costituenti la promozione turistica del territorio reatino. Promozione da attuare in tutte le sue forme: Fiere, Workshop- educationl tours,campagne pubblicitarie.
Federhotels Extra Rieti-Terminillo ha siglato importanti accordi di sponsorizzazione commerciali con importanti aziende del tessuto industriale ed artigianale reatino, che fanno del Made in Rieti un eccellenza per tutto il territorio. Prossimamente verranno comunicati tutte le cariche sociali che sono in via di definizione. Presidente – Consiglio Direttivo costituente.
Per informazioni e adesione contattare la segreteria al 338 8723663
0746 201333.

 

Grande successo del “Terminhill-il downhill di Roma”

Grande successo per la prima edizione del “Terminhill-il downhill di Roma”
Le aspettative dei partecipanti e degli operatori non sono state deluse. Il Terminillo ha ospitato per la prima volta un evento di ”downhill skateboarding”. Sabato 25 e domenica 26 agosto, si sono radunati sui tornanti della s.p.10, circa settanta appassionati da tutta Italia: Milano, Torino, Firenze, Perugia, Pavia, Avellino, Teramo ed ovviamente un buon numero di atleti romani, che non hanno voluto perdere l’appuntamento con il primo evento di downhill skateboarding del centro Italia, organizzato da “Longskate Riders Roma” e “SnowPress” con il patrocinio del Comune di Rieti, Comune di Micigliano, Provincia di Rieti e FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici).

Grande successo per la prima edizione del “Terminhill-il downhill di Roma”
Le aspettative dei partecipanti e degli operatori non sono state deluse. Il Terminillo ha ospitato per la prima volta un evento di ”downhill skateboarding”. Sabato 25 e domenica 26 agosto, si sono radunati sui tornanti della s.p.10, circa settanta appassionati da tutta Italia: Milano, Torino, Firenze, Perugia, Pavia, Avellino, Teramo ed ovviamente un buon numero di atleti romani, che non hanno voluto perdere l’appuntamento con il primo evento di downhill skateboarding del centro Italia, organizzato da “Longskate Riders Roma” e “SnowPress” con il patrocinio del Comune di Rieti, Comune di Micigliano, Provincia di Rieti e FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici). L’evento non prevedeva competizioni agonistiche, ma ha suscitato comunque grande interesse tra i riders che sui 2,5 km di tracciato, chiuso al traffico e allestito con il supporto del “Maneggio La scuderia”, hanno raggiunto in freeride velocità di 70 km/h regalando emozioni e divertimento al pubblico presente. Le curve che più sono state prese d’assalto sono state la “curva elefante” e la “curva 5”; in effetti erano le più tecniche e spettacolari del tracciato! Il resto dei curiosi ha assistito allo spettacolo dalla “curva panoramica” in cima al percorso o direttamente dal Rifugio A. Sebastiani che è servito da base logistica per gli organizzatori dell’evento e punto ristoro per gli atleti. Complice il bel tempo, sabato è stato il giorno con maggior afflusso di persone, che hanno avuto modo anche di ammirare la location dell’evento, veramente suggestiva.
La domenica invece il meteo non è stato clemente, nebbia e pioggia hanno messo a dura prova la macchina organizzativa, che con molta tenacia ha fatto in modo che la manifestazione si svolgesse regolarmente dalle 9.30 alle 17.30 (con pausa pranzo dalle 12.00 alle 13.30), senza creare particolari disagi alla viabilità ordinaria, considerato che la strada era chiusa al traffico solo ad intervalli di mezz’ora. Inoltre, grazie alla collaborazione tra l’”Assessorato al Turismo del comune di Rieti e il Tour operator dell’ASM Rieti”, il pubblico e gli utenti della montagna hanno avuto a disposizione una navetta gratuita per raggiungere il luogo dell’evento, la stessa che era utilizzata dagli skaters per risalire in cima al tracciato dopo ogni discesa.
A fare da corollario alla parte sportiva, ben due intrattenimenti serali: il “welcome party” del venerdì che ha dato il benvenuto agli atleti presso “il Falchetto pub”; il sabato sera invece gli skaters si sono ritrovati in Piazzale Zamboni, sotto il palco allestito con la collaborazione della “Proloco Terminillo” e del consorzio “Terminillo in rete”, per assistere all’esibizione dei Beer Brodaz, una punk rock band romana che con due ore di concerto ha intrattenuto anche i turisti e gli abitanti del Terminillo.
Tutti i riders che hanno partecipato alla tre giorni sono rimasti entusiasti della location e soprattutto del tracciato, confermando già da ora la presenza per un’eventuale seconda edizione. Gli organizzatori dell’evento, tramite il loro portavoce Daniele Verdecchia, fanno sapere che visti i feedback positivi dei partecipanti, l’accoglienza e il supporto ricevuti da tutti gli operatori, sono pronti per l’edizione 2019!

Campo nazionale “Agoghè”

Dal 31 agosto al Terminillo i giovani militanti del campo nazionale “Agoghè”
Dal 31 agosto al 2 settembre il Monte Terminillo accoglierà i giovani militanti che parteciperanno ad “Agoghè”, il campo nazionale di Azione Studentesca.
Il programma dell’evento, intitolato “Riconquista Identitaria”, comprenderà momenti comunitari, dibattiti, sport di gruppo e concerti. “Abbiamo chiamato questo campo nazionale Agoghè, come l’allevamento di anime praticato a Sparta nell’antichità – spiega uno degli organizzatori – dopo un anno di attività nelle scuole di tutta Italia, ogni studente avrà l’opportunità di stringere nuovi legami e di riprendere lo slancio in vista degli impegni di settembre”.

Dal 31 agosto al Terminillo i giovani militanti del campo nazionale “Agoghè”
Dal 31 agosto al 2 settembre il Monte Terminillo accoglierà i giovani militanti che parteciperanno ad “Agoghè”, il campo nazionale di Azione Studentesca.
Il programma dell’evento, intitolato “Riconquista Identitaria”, comprenderà momenti comunitari, dibattiti, sport di gruppo e concerti. “Abbiamo chiamato questo campo nazionale Agoghè, come l’allevamento di anime praticato a Sparta nell’antichità – spiega uno degli organizzatori – dopo un anno di attività nelle scuole di tutta Italia, ogni studente avrà l’opportunità di stringere nuovi legami e di riprendere lo slancio in vista degli impegni di settembre”.

In una nota, i ragazzi di Azione Studentesca Rieti esprimono grande soddisfazione per aver organizzato di nuovo nel reatino questo campo nazionale, oggi alla sua seconda edizione.
“Non vogliamo fare solo formazione politica, ma anche vivere e far rifiorire le nostre montagne, per mostrare alle nuove generazioni che esiste un’alternativa alla vita piatta e sedentaria caratterizzata dai social media” concludono.
Gli iscritti – circa 200 – alloggeranno presso una struttura della zona da cui potranno facilmente raggiungere e visitare i luoghi più suggestivi del territorio.
La tre-giorni inizierà venerdì 31 agosto alle 15.30, con gli interventi di Paolo Trancassini, sindaco di Leonessa e deputato in quota Fratelli d’Italia, e di Antonio Cicchetti sindaco di Rieti.
Azione Studentesca Rieti

 

Passeggiata pro-muovere il benessere

Sul Terminillo la Passeggiata pro-muovere il benessere
Il movimento in gravidanza è molto importante perché incoraggia la consapevolezza della donna di quello che può fare il suo corpo, aumenta la flessibilità e la tonicità, migliora la circolazione e la respirazione, aumenta il livello di energia, previene i dolori scheletro-muscolari come i crampi e il mal di schiena e previene i più comuni disturbi.

Sul Terminillo la Passeggiata pro-muovere il benessere
Il movimento in gravidanza è molto importante perché incoraggia la consapevolezza della donna di quello che può fare il suo corpo, aumenta la flessibilità e la tonicità, migliora la circolazione e la respirazione, aumenta il livello di energia, previene i dolori scheletro-muscolari come i crampi e il mal di schiena e previene i più comuni disturbi. Inoltre permette di raggiungere un buono stato di rilassamento e migliora il sonno, promuove un buon livello di benessere psicologico.
Il movimento è importante anche in puerperio: La nascita di un bambino porta con sé profondi cambiamenti, esiste un divario tra la rappresentazione comune, stereotipata, idealizzata e semplificata, ed i reali vissuti di una madre e di un padre, che sono invece molto più articolati e complessi.
Avere un bambino è il cambiamento più forte che una persona possa incontrare… uscire, stare all’aria aperta, muoversi e condividere con altri genitori le proprie esperienze facilita la convivenza con l’ambivalenza fisiologica nell’incontro con la nuova dimensione familiare, combattendo l’isolamento.
La nostra associazione propone un piccolo esempio di come sia possibile a costo zero godere di spazi urbani che facilitano tutto questo.
Chi partecipa alle passeggiate Pro-Muovere il Benessere?
– le Donne in gravidanza
– le Neo Mamme
– le Mamme-Già-Da-Un-Pò
– i Bambini
– i Papà
– e tutti coloro vogliano muoversi, stare all’aria aperta parlando di genitorialità!
RITROVO ORE 10 PRESSO IL PARCHEGGIO DEL RESIDENCE TRE FAGGI – PIAN DE VALLI
PARTENZA ORE 10.30
PERCORSO PARZIALE DEL SENTIERO PLANETARIO
RIENTRO PER LE ORE 12.45 SEMPRE PRESSO IL PARCHEGGIO

Musì Trio al Terminillo

Musì Trio alla rassegna dei Concerti al Terminillo
Il Musì trio di Sandro Sacco, Maria Rosaria De Rossi e Paolo Paniconi al Terminillo per la Rassegna dei Concerti Concerto, domenica 19 agosto dalle ore 21.30 nella Sala Auditorium del Templum Pacis.
Il Musì trio, che già in altre occasioni ha regalato intense emozioni al pubblico, proporrà un programma ricco e vario attraversando la musica classica per arrivare a melodie più contemporanee.

Musì Trio alla rassegna dei Concerti al Terminillo
Il Musì trio di Sandro Sacco, Maria Rosaria De Rossi e Paolo Paniconi al Terminillo per la Rassegna dei Concerti Concerto, domenica 19 agosto dalle ore 21.30 nella Sala Auditorium del Templum Pacis.
Il Musì trio, che già in altre occasioni ha regalato intense emozioni al pubblico, proporrà un programma ricco e vario attraversando la musica classica per arrivare a melodie più contemporanee. I musicisti si sono esibiti in molte città italiane, riscuotendo sempre un sincero consenso da parte di critica e pubblico, partecipando a rassegne internazionali come Moto Perpetuo, Premio Roma, Exclamate Jubilum, Perdonanza Festival, Reate Festival, Majellarte, RIC Festival, Concerti presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, Auditorium Ennio Morricone a Tor Vergata, Concerti a Villa Medici e a Palazzo Barberini e molti altri.