Terminillo bike park

Terminillo bike park, vertice in Comune: “Il rilancio passa per le attività sportive”
“Il rilancio del Terminillo passa anche attraverso le attività sportive e le iniziative pubbliche-private che ampliano l’offerta attrattiva della nostra montagna”. Così il consigliere comunale con delega allo Sport, Roberto Donati, al termine dell’incontro con i promotori del progetto “Terminillo bike park”, ideato dalle associazioni “Terminillo, una montagna di emozioni” e “Terminillo mountain bike”.

Terminillo bike park, vertice in Comune: “Il rilancio passa per le attività sportive”
“Il rilancio del Terminillo passa anche attraverso le attività sportive e le iniziative pubbliche-private che ampliano l’offerta attrattiva della nostra montagna”. Così il consigliere comunale con delega allo Sport, Roberto Donati, al termine dell’incontro con i promotori del progetto “Terminillo bike park”, ideato dalle associazioni “Terminillo, una montagna di emozioni” e “Terminillo mountain bike”.

Il progetto si inserisce all’interno dell’azione di valorizzazione dell’offerta estiva e rientra nelle linee programmatiche dell’amministrazione comunale. La proposta prevede la realizzazione di una struttura di comprensorio interamente destinata alla pratica sportiva del ciclismo fuoristrada in montagna.
Come già avvenuto in importanti comprensori italiani che hanno saputo attrezzarsi per seguire un trend positivo, soggetti privati e Comune pongono ora l’attenzione sulla diffusione di alcune attività, come, ad esempio, quelle ciclo-turistiche o ciclo-escursionistiche. L’uso della mountain bike dimostra, infatti, come sia possibile incrementare l’avvicinamento dell’utente alla montagna nel rispetto dell’ambiente circostante.
“Il confronto avvenuto tra l’amministrazione comunale, i promotori, la Società Funivie e l’amministrazione separata dei Beni civici di Vazia – aggiunge Donati – dimostra la volontà di raggiungere un’intesa tra le parti per la realizzazione del progetto”.
Il Comune di Rieti sì è, infatti, dimostrato ampiamente favorevole affinché l’iter amministrativo possa trovare compimento in breve termine, l’amministrazione dei Beni civici ha espresso parere favorevole alla concessione dei terreni interessati tramite convenzione, così come la Società Funivie ha comunicato la propria disponibilità all’apertura estiva degli impianti di risalita e all’adeguamento per il trasporto delle mountain bike.
Alla riunione era presenti, oltre Donati: Giacomo Mazzilli dell’amministrazione Beni civici;  Alessandro Micheli di “Terminillo, una montagna di emozioni”, Danilo Paoloni di “Terminillo mountain bike”, i tecnici dello studio Gianni che coadiuvano le associazioni e Flavio Formichetti di Società Funivie.

 

Le emozioni del Terminillo (workshop fotografico)

Le emozioni del Terminillo: ecco il secondo workshop fotografico di One Day Photo
Dopo il primo appuntamento dello scorso weekend, One Day Photo replica. Dopo i Santuari, il Terminillo, con i suoi colori, le sue emozioni, le sue bellezze.
Appuntamento nel prossimo weekend, domenica 19 novembre, con la seconda uscita del workshop fotografico “One Day Photo“, con il fotografo professionista e direttore di RietiLife Emiliano Grillotti insieme ad una guida esperta che resterà a disposizione dei corsisti.

Le emozioni del Terminillo: ecco il secondo workshop fotografico di One Day Photo
Dopo il primo appuntamento dello scorso weekend, One Day Photo replica. Dopo i Santuari, il Terminillo, con i suoi colori, le sue emozioni, le sue bellezze.
Appuntamento nel prossimo weekend, domenica 19 novembre, con la seconda uscita del workshop fotografico “One Day Photo“, con il fotografo professionista e direttore di RietiLife Emiliano Grillotti insieme ad una guida esperta che resterà a disposizione dei corsisti.

Dalle 9 alle 14 una full immersion tra le bellezze naturali della montagna reatina: i colori in un periodo dell’anno che rendono tutto più magico, la natura, gli animali e chissà anche la neve.
Tutto da immortalare per apprendere, in un solo giorno, i segreti della fotografia in tutte le sue sfaccettature, stimolare la creatività, affinare la tecnica.
Se possiedi una macchina fotografica e vuoi imparare i segreti per ottenere gli scatti migliori, One Day Photo è il modo migliore per iniziare a fare sul serio. Studio del concept, l’aspetto progettuale che sta alla base del servizio fotografico, Briefing tecnico, sessioni di scatto per migliorare da subito le tue capacità e revisione delle immagini sono alla base di ogni incontro.
Una giornata in location, come appunto il Terminillo, selezionate da Emiliano Grillotti, permetteranno ai partecipanti di imparare a scattare foto stando a contatto con le bellezze del territorio. Prevista una revisione degli scatti la sera successiva all’uscita, negli studi di via Palmegiani  e uso di programmi di post -produzione.
Con One Day Photo, avrai un professionista al tuo fianco per consigli e suggerimenti specifici per le tue esigenze di ripresa in diverse situazioni.
Le iscrizioni saranno aperte fino a venerdì e potranno essere effettuate presso gli studi di RietiLife, in via Palmegiani. Per ulteriori informazioni: egfoto@gmail.com – 348/7405531
Ogni workshop ha un costo di 50 euro.
Queste le altre date prefissate: possibile iscriversi ad uno o più workshop (previsto uno sconto del 10% per chi prenota tutti gli eventi in programma)
19 novembre – Terminillo, ore 10 – 15
26 novembre – Shooting fotografico con fotomodella in location /esterni, 9 – 14
4 dicembre – Street photography alla fiera di Santa Barbara

CONSIGLI
Scarpe comode, uno zainetto, giubbotto antivento e antipioggia, un ombrellino
Il workshop One Day Photo collabora con il corso di fotografia del fotografo Gianluca Vannicelli.