Sindaco mette in mora ex assesori

Terminillo: per gli impianti il sindaco mette in mora ex assesori e consiglieri
RIETI – @Terminillo, la Corte dei Conti indaga sul danno erariale subito dal Comune per le concessioni sugli impianti a fune, rinnovate senza spese alla Società Funivia, e il sindaco Petrangeli mette in mora funzionari, consiglieri e assessori comunali che negli anni scorsi hanno deciso, predisposto e votato gli atti. A ricevere la notifica di messa in mora sono stati tutti i consiglieri comunali che il 6 aprile del 1998 votarono il rinnovo delle concessioni per la funivia di Pian de’ Valli per 15 anni (e perciò in scadenza nel 2013) e gli assessori e i dirigenti che il 17 dicembre del 2009 concessero alla Società Funivia del Terminillo l’autorizzazione all’esercizio per quindici anni della seggiovia quadriposto Prati delle Carbonaie e il rinnovo per 10 anni della seggiovia biposto delle Carbonaie a titolo gratuito per il concessionario e perciò senza alcun introito per l’ente.

Terminillo: per gli impianti il sindaco mette in mora ex assesori e consiglieri
RIETI – @Terminillo, la Corte dei Conti indaga sul danno erariale subito dal Comune per le concessioni sugli impianti a fune, rinnovate senza spese alla Società Funivia, e il sindaco Petrangeli mette in mora funzionari, consiglieri e assessori comunali che negli anni scorsi hanno deciso, predisposto e votato gli atti. A ricevere la notifica di messa in mora sono stati tutti i consiglieri comunali che il 6 aprile del 1998 votarono il rinnovo delle concessioni per la funivia di Pian de’ Valli per 15 anni (e perciò in scadenza nel 2013) e gli assessori e i dirigenti che il 17 dicembre del 2009 concessero alla Società Funivia del Terminillo l’autorizzazione all’esercizio per quindici anni della seggiovia quadriposto Prati delle Carbonaie e il rinnovo per 10 anni della seggiovia biposto delle Carbonaie a titolo gratuito per il concessionario e perciò senza alcun introito per l’ente. La lettera di messa in mora è partita dal sindaco Simone Petrangeli: «Ho fatto quello che mi ha espressamente chiesto di fare la Procura regionale della Corte dei Conti – dice il sindaco – L’ipotesi su cui si indaga è il danno erariale, la messa in mora tecnicamente dovrebbe servire a evitare la prescrizione. Oltre a dirigenti, consiglieri e assessori comunali la messa in mora è stata inviata anche alla Società Funivia».

Lions al Terminillo

Gara di sci al Terminillo
E’ terminata ieri con la premiazione del folto numero di atletini dello Sci Club Vazia la seconda manifestazione di Sci Lions  al Terminillo.
Sul tracciato preparato sapientemente da Rudi Garattini, con l’aiuto del cronometrista Giampaolo Tailli e la meticolosa organizzazione del Lions Alberto Gerli, il LC Rieti Varrone si è presentato in massa sulla neve del Terminillo per il service nazionale “contro la violenza sui minori e sulle donne”.

Gara di sci al Terminillo
E’ terminata ieri con la premiazione del folto numero di atletini dello Sci Club Vazia la seconda manifestazione di Sci Lions  al Terminillo.
Sul tracciato preparato sapientemente da Rudi Garattini, con l’aiuto del cronometrista Giampaolo Tailli e la meticolosa organizzazione del Lions Alberto Gerli, il LC Rieti Varrone si è presentato in massa sulla neve del Terminillo per il service nazionale “contro la violenza sui minori e sulle donne”.

Aiutati da uno splendido sole, è stata una domenica di marzo eccezionale con altissima partecipazione (più di 84 partecipanti paganti).
Ha presenziato alla manifestazione l´Officer Distrettuale membro del Comitato Sport e Tempo libero Maurizio Simonetti.
Il ricavato 420,00 Euro sarà devoluto per il Service Nazionale Lions “contro la violenza sui minori e sulle donne”.
Presente anche l´Officer Distrettuale Maria Agnese Grillotti, delegata del Comitato Distrettuale “contro la violenza sulle donne”.

 

Foto della premiazione dei bambini….

Ai vertici tre giovani reatine

Campionato regionale sci alpino: ai vertici tre giovani reatine
Bene Liberati, Colla e Ciaramelletti
Anche quest’anno la squadra femminile della scuola Basilio Sisti, non deludendo le aspettative, ha conquistato il primo posto nella fase regionale di sci alpino. Le tre atlete sono Virginia Liberati, iscritta allo sci club Orsello, Claudia Colla e Laura Ciaramelletti, iscritte allo sci club Vazia. Liberati è salita sul gradino più alto del podio, affiancata da Colla che ha conquistato il quinto posto e Ciaramelletti con il suo ottavo posto.

Campionato regionale sci alpino: ai vertici tre giovani reatine
Bene Liberati, Colla e Ciaramelletti
Anche quest’anno la squadra femminile della scuola Basilio Sisti, non deludendo le aspettative, ha conquistato il primo posto nella fase regionale di sci alpino. Le tre atlete sono Virginia Liberati, iscritta allo sci club Orsello, Claudia Colla e Laura Ciaramelletti, iscritte allo sci club Vazia. Liberati è salita sul gradino più alto del podio, affiancata da Colla che ha conquistato il quinto posto e Ciaramelletti con il suo ottavo posto.

Con grande gioia i componenti della squadra hanno ricevuto una medaglia d’oro e ciascuno la conserverà con piacere e con orgoglio. Brave le atlete, ma un grazie particolare alla professoressa Simona Micheli sempre disponibile e pronta a sostenere la squadra con il suo entusiasmo.

 

Selezioni Maestri di Sci Regione Lazio 2013

Selezioni Maestri di Sci Regione Lazio 2013

Il Sindaco Simone Petrangeli ha inviato un telegramma alla Società Funivie del Terminillo, nella qualità di rappresentante legale dell’Ente concedente, nel quale esorta i rappresentanti della Società concessionaria delle piste a permettere lo svolgimento delle selezioni per Maestri di Sci della Regione Lazio, seguendo le indicazioni degli organizzatori (Collegio Maestri di Sci), anche in merito alla preparazione delle piste.

Selezioni Maestri di Sci Regione Lazio 2013

Il Sindaco Simone Petrangeli ha inviato un telegramma alla Società Funivie del Terminillo, nella qualità di rappresentante legale dell’Ente concedente, nel quale esorta i rappresentanti della Società concessionaria delle piste a permettere lo svolgimento delle selezioni per Maestri di Sci della Regione Lazio, seguendo le indicazioni degli organizzatori (Collegio Maestri di Sci), anche in merito alla preparazione delle piste.

 

Le selezioni dovrebbero svolgersi a Terminillo l’8 e 9 aprile, coinvolgeranno circa 400 tra atleti e organizzatori con un consistente indotto per la stazione sciistica. La selezione per Maestri di Sci 2013 è indetta con un bando della Regione Lazio (www.maestriscilazio.it).

V° Campionato di sci alpino VdF

Vigili del fuoco, al Terminillo il V° Campionato di sci alpino
Gara valida per l’ottavo Campionato Interforze di Sci Alpino e Snowboard
Il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Rieti, organizza, nei giorni 21 e 22 marzo 2013, presso la stazione sciistica del Monte Terminillo, il 5 ° Campionato Interregionale Centro Sud Italia di Sci Alpino per Vigili del Fuoco, al quale parteciperanno rappresentative di atleti sciatori delle Direzioni Regionali e dei Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco del Lazio, Umbria, Abruzzo,Molise, Campania e Puglia. La gara sarà valida anche per lo svolgimento dell’8° Campionato Interforze di Sci Alpino e Snowboard.

Vigili del fuoco, al Terminillo il V° Campionato di sci alpino
Gara valida per l’ottavo Campionato Interforze di Sci Alpino e Snowboard
Il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Rieti, organizza, nei giorni 21 e 22 marzo 2013, presso la stazione sciistica del Monte Terminillo, il 5 ° Campionato Interregionale Centro Sud Italia di Sci Alpino per Vigili del Fuoco, al quale parteciperanno rappresentative di atleti sciatori delle Direzioni Regionali e dei Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco del Lazio, Umbria, Abruzzo,Molise, Campania e Puglia. La gara sarà valida anche per lo svolgimento dell’8° Campionato Interforze di Sci Alpino e Snowboard.

Il programma dell’evento sportivo prevede l’apertura ufficiale dei Campionati per giovedì 21 marzo alle ore 16 presso il Piazzale Togo, mentre alle ore 17, la Pro-loco del Monte Terminillo organizza una gara di Bob per adulti e bambini e a seguire alle ore 18, la stessa Pro-loco, organizza una ciaspolata con polentata finale. Il giorno successivo, venerdì 22 marzo, si svolgerà a partire dalle ore 9, sulla pista Cinzano, la gara di sci alpino prevista su un tracciato da slalom gigante; alle ore 15 la manifestazione vedrà la sua conclusione a Piazzale Togo dove, alla presenza delle autorità, si terrà la premiazione degli atleti e delle squadre.
Dal Comando provinciale i ringraziamenti, per la fattiva collaborazione organizzativa, al Comune di Rieti, alla Camera di Commercio di Rieti, all’Amministrazione Separata dei Beni Civici di Vazia, alla Fondazione Varrone, alla Pro-loco del Terminillo, alla Soc. Funivie del Terminillo, alla Scuola Sci Terminillo, allo Sci Club Vazia e a tutti gli operatori economici del Terminillo e di Rieti che hanno contribuito per la riuscita della manifestazione. Per informazioni relative al programma ricreativo è possibile rivolgersi alla Pro-loco del Terminillo.

 

Terminillo 3X2

Campagna promozione “Terminillo 3X2”
L’Assessorato al Turismo e alla Promozione del Territorio ha iniziato una campagna di promozione del Terminillo dando visibilità alla proficua collaborazione nata tra alcuni operatori terminillesi e la Pro-loco.
La campagna, che sarà veicolata sulle pagine di alcuni quotidiani molto diffusi nel centro Italia, è incentrata sulle date infrasettimanali del mese di marzo, date che storicamente soffrono una forte flessione di presenze sulla montagna reatina.

Campagna promozione “Terminillo 3X2”
L’Assessorato al Turismo e alla Promozione del Territorio ha iniziato una campagna di promozione del Terminillo dando visibilità alla proficua collaborazione nata tra alcuni operatori terminillesi e la Pro-loco.
La campagna, che sarà veicolata sulle pagine di alcuni quotidiani molto diffusi nel centro Italia, è incentrata sulle date infrasettimanali del mese di marzo, date che storicamente soffrono una forte flessione di presenze sulla montagna reatina. “Terminillo 3X2”, questo il nome dell’iniziativa, è prenotabile dal lunedì al venerdì dal 1° al 22 marzo. Ha come principale attrattiva la disponibilità di alcuni hotels (Cristallo, Togo e La Lucciola) a garantire il soggiorno di tre giorni al prezzo di due, in concomitanza con ottime offerte di esercizi di nolo-sci, scuole di sci e la gestione degli impianti.
“E’ un primo passo e non ha certo la pretesa di essere risolutivo – dichiara l’Assessore Diego Di Paolo – abbiamo voluto premiare la disponibilità dell’imprenditoria terminillese che per la prima volta, seduta intorno a un tavolo con l’Amministrazione comunale (Assessorati alle Attività produttive, al Turismo e ai Lavori pubblici), ha programmato congiuntamente un’iniziativa propositiva e un nuovo modo di guardare al business del turismo.
Ci saranno altre iniziative, sia per il Terminillo estivo sia per quello invernale, nella certezza che per la nostra montagna passi buona parte del rilancio turistico del nostro territorio e una parte importante dell’indotto economico che questo settore può generare”.